(+34) 685 166 130

10 Parole in spagnolo senza traduzione

Ogni lingua é unica, frutto di un determinato contesto e di una storia comune che unisce un popolo. Infatti, la lingua puó essere considerata una delle forme d’interpretazione dei nativi del posto.

Per questo, quasi tutte le lingue possiedono alcune parole che non possono essere tradotte in altre lingue. Ecco perché gli americani inventarono il hype (quando si crea artificialmente la voglia di avere un prodotto) e i giapponesi tsundoku (quando compri un libro, non lo leggi e lo metti assieme ad altri libri non letti).

Ovviamente anche in spagnolo esistono parole che é impossibile tradurre in altre lingue. Vuoi alcuni esempi? Eccoli!

Parole in spagnolo senza traduzione

Estrenar

Dobbiamo “aggiornare” la lista con questa parola (da non confondere con entrenar – allenarsi). É un verbo della prima coniugazione.

Significato letterale: Usare qualcosa per la prima volta.

Nel 99% dei casi, si utilizza quando compri un oggetto (delle scarpe, una macchina, una casa…) e sei il primo ad usarlo.

Si usa anche quando esce per la prima volta un film al cinema o uno spettacolo a teatro. Per esempio: “Este viernes se estrena la nueva película de Batman”, ossia venerdí sará il primo giorno in cui si potrá vedere questo film.

Pasear

Significato: Uscire per strada senza una meta determinata.

Anche se esistono varie traduzioni, alcune piú o  meno esatte (come in inglese to take a walk), pasear é diverso.

Significa che stai uscendo semplicemente per non restare in casa. Vedi un pó di gente, i negozi… tutto quello che c’é! Ma non stai andando in un posto particolare.

Possiamo usare pasear come verbo (“Vamos a pasear”) o come sostantivo (“Vamos a dar un paseo”). Esistono anche dei luoghi che vengono chiamati cosí, come il Paseo del Parque di Málaga.

Cuñado/a

Significato: Il/la fratello/sorella del tuo compagno/a.

In Spagna e Sudamerica siamo molto legati alla famiglia. Infatti esiste una parola che definisce ogni tipo di parente in famiglia. E questo vale anche per los cuñados/as: sono i fratelli/sorelle del tuo compagno/a. Ovviamente, piú fratelli/sorelle hai, piú cognati avrai.

Anche se é piú comune con coppie sposate, viene usato anche con coppie che semplicemente stanno insieme da molto tempo.

Secondo la Fundéu, Cuñado/a si usa anche per riferirsi a una persona a cui piace “esprimere la propria opinione su qualsiasi questione, per apparire migliore degli altri”, almeno in Spagna. Da qui deriva il sostantivo “cuñadismo”.

Consuegro/a

Significato: Padre/madre del compagno/a di tuo/a figlio/a.

Ti ha sorpreso il termine “cuñado”? Allora fai attenzione a quest’altra parola.

Il “consuegro” é il suocero di tuo figlio/a e, viceversa, tu sei il suo “consuegro”. Che casino! Si é vero, un pó. Ma dimostra quanto é complesso il vocabolario familiare spagnolo.

Tranquillo, la prossima é piú facile.

Merendar

Significado: il pasto che viene fatto dopo pranzo ma prima di cena.

Per comprendere il significato di merendar o della merienda (il sostantivo), bisogna essere a conoscenza dei particolari orari dei pasti spagnoli.

Il pranzo si svolge alle 14.00 e la cena intorno alle 21-22.00 e quindi, in mezzo é necessario un’ulteriore pasto. E qui la merienda ci ha salvati.

In questo pasto, che non tutti fanno, solitamente si mangia un dolce, un frutto, un panino accompagnati da caffé, latte con cacao o té.

Sobremesa

Significato: quel momento dopo pranzo in cui i commensali chiacchierano si bevono un caffé o un amaro.

É un’altra delle abitudini spagnole. La sobremesa é il dopopranzo che puó durare quanto vogliamo.

É quell’attimo in cui, finito di mangiare, si parla e si prende un dolce o un caffé.

Friolero/a

Significato: Persona che soffre molto il freddo.

Sei uno di quelli che dorme con le calze anche d’estate? Allora sei un friolero. Si tratta di un’aggettivo che descrive quelle persone molto sensibili al freddo, o che preferiscono i periodi e gli ambienti in cui la temperatura é piú alta.

Esiste anche l’aggettivo caluroso, che significa esattamente il contrario.

Sia che tu sia uno, sia che tu sia l’altro, ricorda che questi sono aggettivi di significato neutro, che non implicano alcun elemento positivo o offensivo.

Chapuza

Significato: lavoro fatto male e senza le conoscenze tecniche.

Ricordi l’altra accezione di cuñado? É esattamente questo.

Una chapuza é un lavoro (normalmente una ristrutturazione, dipingere un muro, aggiustare un’auto…) che viene realizzato senza avere le conoscenze tecniche necessarie.

Solitamente si usa in maniera offensiva quando non ci sentiamo soddisfatti del lavoro realizzato, come nelle frasi “vaya chapuza me hizo mi peluquero en el pelo” o “Mi cuñado dice que ese arreglo es una chapuza”.

Tuerto/a

Significato: persona a cui le manca un’occhio.

In spagnolo esiste una parola per quasi ogni organo mancante: esiste il termine cojo (senza una gamba), manco (senza una mano/braccio) e tuerto, a cui manca un’occhio o non ci vede da uno dei due. Blas de Lezo, famoso ammiraglio spagnolo, era tutte e 3 le cose.

Madrugar

Significato: svegliarsi molto presto.

In Spagna ci piace talmente tanto svegliarci presto che abbiamo persino una parola per definirlo. Oppure che sia perché dobbiamo dare un nome alle cose che odiamo?

In qualsiasi caso, esiste questa parola che si usa esclusivamente quando dobbiamo svegliarci molto presto, che sia per andare a lavorare, fare un viaggio o semplicemente perché siamo abituati a farlo. Quest’ultimo sarebbe desvelarse, sai cosa vuol dire? Te lo spieghiamo!

Desvelar(se)

Significato: Svegliarsi prima che suoni la sveglia e non poter dormire.

Sicuro ti sará successo un milione di volte. Hai sentito un rumore, dovevi andare in bagno… e quando provi a riaddormentarti, non ce la fai!

Questa é la sensazione che implica la parola desvelarse. É relazionato con l’espressione “estar en vela” che significa “restare sveglio fino all’alba a fare qualcosa”.

Ecco qui la nostra lista di parole senza traduzione. Ovviamente, ne esistono moooolte altre ma queste sono le principali. Per questo chiediamo a te, ti viene in mente qualche altra parola che non é presente nella lista?